Sichenia vola a Chicago per la nuova edizione di Coverings 2016

31/03/2016 |  Comunicati Stampa 

Dopo il successo dello scorso anno, l’azienda di Sassuolo torna in America per presentare
le novità in gres porcellanato per pavimenti, rivestimenti, indoor e outdoor

Si terrà dal 18 al 21 aprile, presso il McCormick Place di Chicago, la nuova edizione di Coverings, la più importante fiera nordamericana per il settore delle finiture d’interni. Con espositori provenienti da più di 40 paesi e migliaia di visitatori da tutto il mondo, l’evento è ideale per presentare nuove soluzioni all’architettura contemporanea.

Per il secondo anno consecutivo, il Gruppo Ceramiche Sichenia sarà tra gli espositori dell’evento fieristico americano e accoglierà con un look rinnovato nel concept e nella grafica architetti, designer e progettisti per presentare le sue soluzioni in gres porcellanato ispirate alle più profonde essenze naturali e in linea con le principali tendenze dell’architettura.

Tra queste, la nuova collezione Canvas si propone protagonista per uno stile accattivante e innovativo. Il gres porcellanato, la cui superficie richiama la bellezza delle trame dei tessuti più pregiati, si appresta a rivestire pavimenti e pareti di nobile eleganza, accostando colori tenui impreziositi di decori che risaltano le diverse texture in un’armonica ed elegante combinazione.

Dopo il significativo intervento di riorganizzazione dell’assetto aziendale avvenuto lo scorso anno, la partecipazione a Coverings segna per Sichenia un altro passo fondamentale nel percorso di ripresa e rinnovo del brand. Il noto Salone americano, infatti, si conferma un’importante opportunità per l’azienda di Sassuolo di presentare al mondo delle superfici ceramiche e delle pietre naturali le sue ultime collezioni, frutto di un costante rafforzamento della produzione.